Cadorago, raid dei ladri alle Acli  Via i risparmi dell’associazione
La macchinetta del caffè forzata dai ladri

Cadorago, raid dei ladri alle Acli

Via i risparmi dell’associazione

Rubati 600 euro e le scassinata la macchinetta del caffè

I ladri si accaniscono contro l’Acli di Caslino, scassinata la macchinetta del caffè rubati i “risparmi” del gruppo, circa 600 euro, messi per portare avanti le attività del gruppo. L’intrusione, avvenuta nei giorni scorsi, nel centro civico comunale.

«I ladri si sono introdotti di notte da una finestra sul retro – fanno sapere dall’associazione – hanno quindi scassinato la macchinetta del caffè che era stata da poco tempo svuotata dagli addetti e in cui non c’erano più di una decina di euro. Dopo aver sfondato una porta, che era chiusa a chiave, sono entrati negli uffici e hanno forzato un armadietto, nel quale c’erano circa 600 euro in contanti, derivati dal tesseramento».

© RIPRODUZIONE RISERVATA