Cagno, l’ultimo saluto a Mottini  Un campione del grande basket
Alberto Mottini con i suoi ragazzi under 14 (Foto by Laura Tartaglione)

Cagno, l’ultimo saluto a Mottini

Un campione del grande basket

Martedì alle 16 a Malnate i funerali del vigile del paese

Il paese dice addio al suo vigile, Alberto Mottini, il mondo dello sport saluta un campione che con la Pallacanestro Varese, dal 1975 al 197 e poi dal 1980 al 1984, ha giocato a fianco di grandi come Menenghin e Morse ( tanto per citare solo due nomi) vincendo uno scudetto, una coppa dei campioni e una coppa delle coppe.giocando a Pallacanestro Varese.

La pallacanestro era la sua grande passione tanto che da tre anni allenava la squadra Under 14 della Ceves di Vedano Olona

I funerali di Mottini, sessant’anni da compiere, era nato nel 1958, sposato e già nonno martedì alle 16 nella parrocchiale di Malnate, il paese dove viveva con la famiglia.

«Era una persona buona e ci mancherà molto, come ci è mancato in questi ultimi mesi» dice commosso il sindaco Claudio Ronchini.


© RIPRODUZIONE RISERVATA