Camper bruciato a Cagno  Sospettato un minorenne
Il camper è andato completamente distrutto

Camper bruciato a Cagno

Sospettato un minorenne

A Capodanno danneggiati anche gli addobbi

Sarebbe stato individuato uno dei responsabili dell’incendio ha distrutto. Si tratterebbe di un minorenne che la sera di Capodanno si trovava insieme ad altri ragazzini probabilmente per sparare alcuni petardi.

Proprio un botto avrebbe originato il rogo che poi ha distrutto l’automezzo. Il condizionale è d’obbligo in quanto i carabinieri stanno ancora indagando alla ricerca di eventuali altri responsabili dopo che il figlio dei proprietari aveva lanciato un appello su facebook chiedendo a eventuali testimoni di farsi avanti.

Il camper, un Adria Fiat Ducato depositato nel parcheggio del cimitero di Cagno, ha preso fuoco verso le 23 del 31 dicembre scorso.

Nel corso della stessa serata danneggiati gli addobbi realizzati dalle mamme delle scuole del paese.


© RIPRODUZIONE RISERVATA