Condanna per rapina ed estorsione  Lurate Caccivio, finisce in carcere
VARESE - Il tribunale di Varese

Condanna per rapina ed estorsione

Lurate Caccivio, finisce in carcere

Preso un uomo di 32 anni residente in paese

Nel corso della giornata odierna, le forze dell’ordine hanno eseguito l’ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Varese nei confronti di cittadino italiano di 32 anni per il reato di rapina ed estorsione aggravate in concorso commesse rispettivamente nell’anno 2008.

L’uomo è stato sorpreso presso la propria abitazione notificandogli il provvedimento restrittivo. È poi stato tradotto presso la Casa Circondariale di Como, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.


© RIPRODUZIONE RISERVATA