Doppio furto a Lomazzo  «Rubati i ricordi di una vita»
Il furto è avvenuto l’altra sera in via Mameli a Lomazzo

Doppio furto a Lomazzo

«Rubati i ricordi di una vita»

Ladri acrobati in via Mameli: «Si sono arrampicati al primo piano»

Doppio colpo martedì sera in una villetta bifamiliare in via Mameli, i ladri sono entrati in azione incuranti del fatto che alcuni dei proprietari fossero in quel momento in casa e stessero tranquillamente cenando.

«Da quel che abbiamo potuto vedere – racconta Angelica Canonico – probabilmente attorno alle 19.45, i ladri si sono arrampicati entrando dal piano superiore, riuscendo ad aprire la finestra del bagno della nostra abitazione, mentre noi non eravamo in casa; ci hanno quindi letteralmente ribaltato l’armadio, in seguito scardinando dei serramenti sono passati nell’appartamento sottostante, nel quale invece i miei genitori c’erano e in quel momento erano a cena». Come detto, i topi d’appartamento non si sono affatto scoraggiati nello scoprire che l’alloggio preso di mira era occupato, ma hanno pensato bene di premunirsi: per evitare di essere scoperti, facendo molta attenzione a non farsi sentire, hanno spostato uno dei mobili, per chiudere l’ingresso alla zona notte. I malviventi hanno così potuto agire indisturbati, riuscendo a impossessarsi di alcuni migliaia di euro in contanti, dei gioielli di valore e un Rolex.

© RIPRODUZIONE RISERVATA