Due esibizionisti nel parco del Lura  Choc per una donna che fa jogging
Nella foto di Alessandro Porro un tratto della ciclopedonale nel Parco del Lura

Due esibizionisti nel parco del Lura

Choc per una donna che fa jogging

Stava percorrendo la pista ciclopedonale tra Rovello e Rovellasca

«Erano a poca distanza l’uno dall’altro, entrambi con i pantaloni calati»

«Vado regolarmente a correre nel Parco Lura, ma mai mi era mai capitato niente del genere, ma venerdì scorso, attorno alle 16, mentre stavo rientrando, nella zona tra Rovello e Rovellasca, mi sono imbattuta in due persone di mezza età, all’apparenza italiana che, a una certa distanza l’una dall’altra, avevano i pantaloni abbassati».

A raccontare ancora sotto choc il gran brutto quarto d’ora trascorso è una runner saronnese di 40 anni. La donna ha mantenuto il sangue freddo e ha fatto finta di nulla andando avanti a correre; in seguito l’atleta si è rivolta al 112, ha inviato un’email all’ente che gestisce il parco sovracomunale, ed ha segnalato l’accaduto sui sociali network, per mettere tutti sull’avviso.


© RIPRODUZIONE RISERVATA