Faloppio, casa sottosopra  Rubati soldi, gioielli e bigiotteria
Comodino e mobili messi sottosopra alla ricerca dei soldi

Faloppio, casa sottosopra

Rubati soldi, gioielli e bigiotteria

Colpo messo a segno martedì in via Vittorio Veneto a Gaggino, vittima una badante

Ladri senza cuore portano via anche i soldi messi da parte per fare un corso per diventare operatore socio sanitario (OSS).

Dopo il furto di lunedì mattina al bar Sole di Camnago Faloppio dove i ladri hanno portato via la macchinetta portamonete, martedì sera tra le 17.30 e le 19, presa di mira un’abitazione di un condominio in via Vittorio Veneto a Gaggino.

Secondo una prima ricostruzione i malviventi approfittando che in casa non c’era nessuno, sono passati dal balcone al piano terra per aprire la porta finestra e penetrare nell’appartamento del condominio.

Bottino: 400 euro in contanti, oltre a collane di bigiotteria e una d’argento, due anelli d’oro, un braccialetto d’argento e orecchini d’argento. «Mia sorella è uscita di casa poco prima delle 17.30 per andare a lavorare come badante – racconta amareggiata – e quando mio marito alle 19 è arrivato a casa ha trovato una brutta sorpresa: sia la sala che le due camere erano a soqquadro e ha subito capito che avevamo avuto brutte visite».


© RIPRODUZIONE RISERVATA