«Fumano crack al parco»  Allarme droga a Lomazzo
Il kit scoperto sotto il gioco

«Fumano crack al parco»

Allarme droga a Lomazzo

L’attrezzatura utilizzata era nascosta sotto un gioco usato dai bambini

Un “kit” per il consumo di sostanze stupefacenti nascosto sotto la casetta di legno del parco giochi di via Somaini: l’allarme è arrivato dai social e, nel giro di poco tempo, i Volontari civici sono intervenuti sul posto, occupandosi di recuperare e smaltire il tutto.

A notare qualcosa di strano erano stati alcuni cittadini che, sotto il pavimento rialzato della casetta, avevano visto una bottiglietta di plastica dell’acqua, con attorno della carta stagnola, assieme a un cucchiaio e un accendino. Tutto ciò aveva fatto pensare a consumatori di droghe pesanti (potrebbe trattarsi anche di crack) che hanno pensato bene di utilizzare il gioco come nascondiglio, senza preoccuparsi minimamente dei rischi e dei pericoli per i bambini che vi giocano.

Una segnalazione che i Volontari civici hanno preso in considerazione tanto che nel pomeriggio di ieri hanno effettuato un sopralluogo, recuperando la bottiglia di plastica con la carta argentata, un cucchiaio, un accendino e anche un barattolino di acqua ossigenata. Altri controlli hanno escluso la presenza di siringhe.

© RIPRODUZIONE RISERVATA