Garibaldina chiusa:

Olgiate più lontana

ma nemmeno tanto

Il cantiere sulla strada Provinciale 17 in questi giorni sta creando meno disagi del previsto Gli automobilisti perdono circa cinque minuti

Garibaldina chiusa: Olgiate più lontana ma nemmeno tanto
Colverde Garibaldina chiusa al traffico un mese

Provinciale Garibaldina chiusa per lavori a Gironico di Colverde, più complicato raggiungere Como da Olgiate. Vero, ma soprattutto per gli “stranieri”, per chi non abita in zona e quindi si trova disorientato tra deviazioni e strade sconosciute. Per chi, invece, percorre abitualmente le strade della zona i disagi al momento sono limitati: una questione di pochi minuti, al massimo cinque, e paio di chilometri in più da percorrere.

La differenza più evidente è che se la Garibaldina, pur non essendo un’autostrada, è sicuramente una via scorrevole, le strade alternative sono decisamente più tortuose e meno agevoli da percorrere.

Così lo scorso lunedì, il temuto “D day” della chiusura della Garibaldina per realizzare una maxi rotonda all’incrocio con la Provinciale 19, alla fine si è rivelato meno traumatico del previsto.

Di fatto la segnaletica c’è e funziona. Arrivando da Como lungo la Garibaldina all’altezza della grande rotatoria di Parè un cartello dirotta i mezzi diretti a Faloppio, Olgiate e Varese sulla Provinciale 18 passando per Drezzo e scendendo lungo alcuni tornanti. Una volta in Val Mulini, all’incrocio con la Provinciale 45, si seguono le indicazioni sino a ritornare sulla Garibaldina in località Boscone e da qui proseguire sino alla Statale Briantea, nel centro di Olgiate.

Un percorso di circa sette chilometri percorribile, senza traffico e rispettando i limiti, in una dozzina di minuti. Ovvero due chilometri in più rispetto al percorso normale (la Garibaldina per intenderci) che nelle stesse condizioni è percorribile in circa sette, otto minuti.

Anche a ritroso, da Olgiate verso Como, la deviazione all’altezza della rotatoria del Boscone appare evidente.

Il fai da te

Non è invece indicata dai cartelli l’altra strada alternativa, quella da Gironico porta direttamente a Olgiate Comasco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}