Guanzate, chiusi nell’auto per drogarsi  Davanti ai bimbi che escono dalla scuola
L’ingresso della scuola elementare di Guanzate

Guanzate, chiusi nell’auto per drogarsi

Davanti ai bimbi che escono dalla scuola

Preoccupazione tra i genitori della scuola primaria che rilanciano l’allarme

Il comandante della Polizia locale rassicura: «Siamo già intervenuti e stiamo procedendo»

Preoccupazione tra i genitori per la presenza di due uomini intenti a drogarsi nel parcheggio di piazzale Gamberi, vicino alla scuola primaria, nell’orario di uscita dall’edificio scolastico.

I due sarebbero stati visti molto spesso dai genitori e i testimoni raccontano anche dello stesso copione: arrivano sempre al solito orario e parcheggino di fianco al muro all’ingresso. Anche l’orario sempre il medesimo, attorno alle dodici e un quarto, poco prima della fine delle lezioni alle 12,45.

I due giungono nel parcheggio poco distante dalla scuola primaria e si fermano in auto per dedicarsi al loro terribile vizio, alle spalle della chiesa parrocchiale.

I dettagli su La Provincia in edicola domenica 26 febbraio


© RIPRODUZIONE RISERVATA