Il sindaco (interista) a Supermario

«Ti aspettiamo ancora qui a Limido»

Carioni: «Spero che quest’anno gli vada tutto bene, a parte il derby»

Il sindaco (interista) a Supermario «Ti aspettiamo ancora qui a Limido»
L’ingresso della villa di Limido

«Ci auguriamo che Mario scelga di tornare a vivere a Limido». Il Mario, invitato pubblicamente dal sindaco Danilo Carioni a tornare in paese, è Super Mario Balotelli, di rientro al Milan dopo l’esperienza deludente al Liverpool.

L’ex bomber della nazionale, dopo l’ultima sciagurata stagione con la maglia dei Reds di Brendan Rodgers, cerca casa e chissà che la lussuosa villa di Limido già occupata per un paio di anni, durante la sua ultima esperienza rossonera, non possa tornare d’attualità.

Se lo augura il sindaco, ci sperano molti cittadini di Limido e magari ci spera anche il parroco,con il quale ci sarebbe ancora in ballo un vecchio progetto di riqualificazione del campetto dell’oratorio.

Secondo gli ultimi rumors Balotelli, su consiglio dei vertici del Milan, dovrebbe prendere casa a Milano, ma a Limido la speranza che “Balo” ci ripensi è una fiammella ancora accesa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA