In mille a Olgiate  per la Notte Azzurra
Aspettando il via alla PrealpinCup

In mille a Olgiate

per la Notte Azzurra

L’eventoNel centro cittadino chiuso alle automobili una grande parata di iniziative coni gruppi sportivi L’assessore non esclude neppure il bis

Un migliaio di partecipanti alla seconda edizione della “Notte azzurra dello sport”. L’area manifestazione estesa su gran parte del centro – da piazza Italia sino alla zona alta di via San Gerardo – se da un lato ha consentito di animare diverse vie della città, dall’altro è risultata un po’ dispersiva.

Il clou della manifestazione in piazza Italia, da dove è partita la seconda edizione della PrealpinCup che ha aperto la serata con duecento iscritti. Oltre al dj che ha fatto da colonna sonora alla manifestazione podistica, l’Asd Sportinsieme ha animato la serata con esibizioni di ginnastica, balli e una trascinante zumba. Sempre in piazza, affollata la parete di arrampicata assistita dai volontari del Cai giovanile.

Nel parco di villa Peduzzi l’Asd The Skorpions ha intrattenuto i più piccoli con una minirun, cui hanno preso parte diciotto bambini tra i tre e gli otto anni, terminata con una merenda.

I dettagli su La Provincia in edicola lunedì 3 luglio

© RIPRODUZIONE RISERVATA