Incursione lampo in una abitazione  Spariscono cinque orologi di valore

Incursione lampo in una abitazione

Spariscono cinque orologi di valore

Cadorago Gli sconosciuti hanno rovistato nei cassetti nonostante fosse scattato l’allarme

Esce di casa, ma a fargli visita arrivano i ladri: è la disavventura capitata l’altro ieri pomeriggio a un uomo che risiede con la famiglia in una villetta in via Mistò Cairoli.

«Lunedì pomeriggio, attorno alle 18.30, ero uscito per andare a Caslino e in casa in quel momento non c’era quindi nessuno – racconta il residente – ero però a poca distanza e appena sul telefonino ho ricevuto il messaggio inviato automaticamente dal sistema d’allarme, che era intanto entrato in funzione, sono subito tornato indietro per vedere cos’era accaduto».

Nel frattempo, nell’abitazione erano entrati i ladri: da una prima ricostruzione dell’accaduto, i malviventi sono passati dal retro, rompendo una delle finestre, riuscendo quindi ad aver ragione delle diverse misure di sicurezza che la famiglia aveva messo in atto. Gli sconosciuti si sono resi conto che era scattato l’allarme e hanno agito rapidamente, buttando all’aria alcuni cassetti e riuscendo così ad impadronirsi di 4-5 orologi di valore, poi si sono dileguati.

«Non saprei dire se sono fuggiti perché mi hanno sentito arrivare – racconta ancora il residente – io però non ho visto nessuno, notando poi i cassetti aperti, con il contenuto sparso in giro ho naturalmente subito capito che avevamo subito un furto Non siamo stati in grado di verificare da dove siano arrivati, anche perché in giro non c’erano impronte. Penso che tutto sommato sia stato meglio che quando sono arrivato i ladri fossero già scappati e che non me li sono insomma trovati davanti. In dodici anni che viviamo qui è la prima volta che capita una cosa del genere; siamo certamente preoccupati e vedremo di prendere delle altre misure di sicurezza».


© RIPRODUZIONE RISERVATA