La palestra diventerà palasport  A Bregnano l’aiuto della Regione
L’interno della palestra comunale: finalmente il sogno di ingrandirla può realizzarsi

La palestra diventerà palasport

A Bregnano l’aiuto della Regione

Da Milano arriveranno 320mila euro, il Comune ne metterà 70mila: ci sarà una tribuna con 60 posti e saranno rifatti spogliatoi e impianti

La palestra comunale diventerà un mini-palasport, grazie anche a un contributo regionale di oltre 300 mila euro. È l’ambizioso progetto che la giunta del sindaco Elena Daddi si prepara a concretizzare, dopo aver approvato di recente il bilancio previsionale.

«Nello scorso mandato della giunta Daddi era stata sistemata la palestra comunale di via dello sport - spiega l’assessore Davide Raina - rifacendo completamente la pavimentazione in resina, sono state anche ripristinate le pareti verticali, con la sostituzione della moquette in una rasatura intonacata successivamente colorata in azzurro».

Il nuovo progetto che il Comune vuole portare avanti, come detto, sarà concretizzato grazie ad un importante contributo che è stato reso disponibile da parte della Regione. «Grazie a un contributo regionale di trecentoventimila euro con l’aggiunta di settantamila dalle casse comunali, sarà possibile completare l’intera opera – aggiunge l’assessore Raina - dopo aver sistemato il campo di gioco, abbiamo ora in programma di eseguire la manutenzione straordinaria dei locali spogliatoi e bagni, oramai vetusti, con il rifacimento completo degli impianti».

«Il nuovo progetto che abbiamo elaborato - aggiunge - prevede la diversificazione degli ambienti con gli spogliatoi, per uomini e donne, servizi e doccia per portatori di handicap. Inoltre, verrà ampliata la palestra, nella parte del campo di gioco, per ospitare una tribuna con circa 60 posti a sedere».


© RIPRODUZIONE RISERVATA