La passione è più forte del maltempo

Oltre 1.800 alla corsa di Pasquetta

Olgiate, tra gli appassionati c’è chi è arrivato

anche dal Piemonte e dalla Svizzera

La passione è più forte del maltempo Oltre 1.800 alla corsa di Pasquetta
Olgiate - In 1.800 al cross olgiatese
(Foto di Manuela Clerici)

Superate le 1800 presenze all’edizione numero 39 del Cross olgiatese – valida anche come “ Maratona del Confine”, manifestazione promossa dall’associazione Dialogo Club.

Il maltempo ha scoraggiato i podisti occasionali, ma non gli affezionati alla classica di Pasquetta.

È vero: non è stato raggiunto il record di presenze (2005) della scorsa edizione, che però aveva avuto la fortuna di essere baciata dal sole; ma anche ieri, nonostante il cielo plumbeo e la pioggerella, è stato oltrepassato di qualche unità il tetto dei 1800 iscritti.

Sono arrivati non solo dal Comasco o dal Varesotto, ma anche da tante altre zone del Nord Italia: Piacenza, Cuneo, Bergamo, Pavia; e poi ancora dal Milanese, dal Lecchese e un gruppo dalla vicina Svizzera.

L’articolo completo sul giornale in edicola domani, martedì 29 marzo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA