La protesta dell’Uggiatese
«Vogliamo solo giocare»
Guarda il video

Giovanissimi ed Esordienti in campo chiedendo di poter proseguire l’attività sportiva

La protesta dell’Uggiatese «Vogliamo solo giocare» Guarda il video
I giovani calciatori delle categorie Giovanissimi ed Esordienti dell’Uggiatese sono scesi in campo chiedendo solo di poter giocare

«Voglio solo giocare»: cartello con questa scritta al petto, più di venti ragazzini si sono posizionati sul rettangolo di gioco, inappuntabili nella loro divisa e scarpette, mascherina, mani disinfettate e debita distanza.

Sono i Giovanissimi e gli Esordienti dell’Uggiatese Calcio e vogliono giocare, nient’altro che giocare e tutti devono saperlo, dicono, soprattutto devono saperlo coloro che per motivi di sicurezza sanitaria, hanno ordinato di tagliare partite ed allenamenti. Partite, ci può stare, acconsentono ragazzi e famiglie. Ma gli allenamenti sono superpresidiati, non c’è contatto. Dunque, perché no? Dubbi, questi, che sono condivisi praticamente da tutte le società sportive che si occupano proprio dei settori giovanili.

https://www.laprovinciadicomo.it/videos/video/la-protesta-dei-bambini-delluggiatese_1048663_44/

Dirigenti ed allenatori hanno raccolto il grido ed hanno schierato i ragazzini sul campo sportivo di Uggiate Trevano, amareggiati per essere costretti a smorzare l’entusiasmo, invece di rinfocolarlo come fanno di solito.

(Maria Castelli)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True