Ladri in azione in tutta la Bassa  Colpi a Rovellasca e Mozzate
Un’abitazione dopo il passaggio dei ladri

Ladri in azione in tutta la Bassa

Colpi a Rovellasca e Mozzate

Incursioni anche a Cadorago e Carbonate dove domani è previsto un incontro sul tema

Martedì, a Rovellasca, rientrando a casa dopo il lavoro, i proprietari di un appartamento - al secondo piano di una palazzina in via Pozzi - sono stati chiusi fuori di casa dai ladri, i quali avevano bloccato la porta d’ingresso per poter poi agire indisturbati, fuggendo poi da una finestra lasciata aperta.

Analoga disavventura è capitata a Mozzate a una famiglia in via Padre Cocchi: da una prima ricostruzione di quanto accaduto i topi d’appartamento sono riusciti ad entrare nell’abitazione passando da una portafinestra, bloccando nel frattempo la porta d’ingresso principale che, rientrando a casa, i residenti avevano appunto trovato chiusa dall’interno. Gli intrusi si sono impadroniti alcuni gioielli di famiglia. A Carbonate, invece, in via Donatori del sangue, una famiglia, nel sentire dei rumori sospetti provenire dall’esterno della loro abitazione, dando un’occhiata fuori dalla portafinestra ha visto due ladri che stavano cercando scassinarla.

I malintenzionati, resisi conti d’essere stati scoperti, sono subito fuggiti nei vicini campi; in seguito sono stati allertati i carabinieri, rapidamente giunti sul posto; ma nel frattempo i malviventi si erano già dileguati.

Proprio per mettere in guardia la cittadinanza domani alle 16 al centro civico di Carbonate è in programma un incontro su come difendersi dai ladri e dai truffatori.


© RIPRODUZIONE RISERVATA