L’autista , il bus e il disabile  «Macché eroe, farlo salire   era soltanto il mio dovere»
L’autista gentile ringraziato da Diamante Albergati gira i ringraziamenti anche ai colleghi (Foto by Carlo Pozzoni)

L’autista , il bus e il disabile

«Macché eroe, farlo salire

era soltanto il mio dovere»

Albiolo Domenico Stillitano, 44 anni, al volante da 10

non ci tiene a passare per un eroe: è il mio mestiere

«Ho fatto solo il mio mestiere. L’avrebbero fatto anche i miei colleghi. Ringrazio il signor Diamante per le belle parole, ma divido i suoi ringraziamenti con i miei colleghi».

Domenico Stillitano, 44 anni, di Como, è l’autista di Ferrovie nord Fnma Autoservizi, la cui storia ha fatto il giro d’Italia ed è davvero gentile come è stato dipinto da Diamante Albergati. Albergati è in sedia a rotelle, la pedana per salire sul bus era rotta. L’autista non ci ha pensato un secondo e ha chiamato in centrale per farsi mandare un altro bus. Così cinque minuti dopo Albergati era sul bus.

I dettagli su La Provincia in edicola giovedì 20 gennaio

© RIPRODUZIONE RISERVATA