L’eccellenza sui banchi di scuola  Premiati 44 ragazzi a Olgiate
La foto di gruppo dei premiati (Foto by Manuela Clerici)

L’eccellenza sui banchi di scuola

Premiati 44 ragazzi a Olgiate

Consegnati ai migliori studenti delle medie gli attestati in memoria del preside Vincenzo Marzullo. Il dirigente: «Un riconoscimento anche alle famiglie»

In giorni in cui fanno notizia studenti che bullizzano un professore, l’Istituto comprensivo di Olgiate ha premiato esempi di ragazzi meritevoli ed eccellenti.

A 44 ragazzi usciti dall’esame di terza media con nove, o dieci, sabato al Medioevo, è stato consegnato il premio Marzullo, dedicato a Vincenzo Marzullo, preside alla scuola media di Olgiate dal 1961 al 1976.

A testimonianza dell’orgoglio delle rispettive comunità di provenienza per questi esempi di eccellenza nello studio, alla cerimonia sono intervenuti i sindaci dei Comuni di Olgiate Comasco, Beregazzo con Figliaro e Castelnuovo Bozzente. Presenti, oltre ai premiati, anche i loro ex compagni e i loro familiari, le terze della scuola media Buonarroti e docenti.

A tutti i premiati, oltre all’attestato, è stato consegnato un segnalibro come ricordo. I ragazzi residenti a Olgiate che hanno completato il loro percorso con un 10, o 10 con lode all’esame di terza media hanno ricevuto dall’amministrazione comunale 100 euro. Il dirigente scolastico Cosimo Capogrosso, nel sottolineare il lavoro congiunto di istituzioni, scuola e famiglie nell’accompagnare i ragazzi nella loro crescita formativa e sociale, ha dichiarato: «Con soddisfazione consegniamo questo riconoscimento che premia l’impegno dei ragazzi, ma anche le famiglie che hanno avuto un riscontro positivo del loro operato».

Sul giornale in edicola lunedì 23 aprile l’elenco completo dei premiati.


© RIPRODUZIONE RISERVATA