Libri usati contro il caro scuola  Il Comune organizza la raccolta
Appiano, le medie

Libri usati contro il caro scuola

Il Comune organizza la raccolta

Iniziativa ad Appiano Gentile

Contro il caro libri, un servizio di raccolta di testi scolastici usati per favorire lo scambio solidale tra famiglie. L’ha avviato l’amministrazione comunale, per alleggerire la spesa per l’acquisto dei libri che pesa sui bilanci familiari.

Un sistema che, nelle intenzioni, vuole andare incontro concretamente alle famiglie, agevolando l’incontro fra chi è alla ricerca di testi scolastici per i propri figli e chi li mette a disposizione dopo averli utilizzati.

Una sorta di baratto solidale, coordinato dall’amministrazione comunale: «I libri di testo rappresentano un costo importante nel bilancio familiare – spiega il vicesindaco Luigi Caldi– Per questo vogliamo realizzare un magazzino di libri usati, al fine di attivare un servizio di comodato d’uso per le famiglie del territorio».

« L’iniziativa - continua funzionerà solo attraverso l’aiuto delle famiglie che, donando i propri libri usati, contribuiranno a formare il magazzino. È un gesto di solidarietà che costa niente, ma che potrà aiutare chi arriverà dopo di noi».


© RIPRODUZIONE RISERVATA