Locate, cade colpito da infarto

Muore autista di un camion

Il malore nel cortile di un’azienda di via Madonnetta

Locate, cade colpito da infarto Muore autista di un camion
Una ambulanza della Croce Rossa

Non ce l’ha fatta il camionista di 59 anni ricoverato in gravissime condizioni dopo essere stato colpito da infarto mentre si trovava nel cortile di un’azienda di via Madonnetta, nei presi del centro sportivo del paese.

L’uomo, residente a Meda, è deceduto dopo il ricovero all’ospedale di Busto Arsizio.

Erano da poco passate le 9.30 quando l’uomo, che pare fosse impegnato in operazioni di scarico e scarico quando si è improvvisamente accasciato al suolo.

Sul posto una ambulanza della Croce Rossa di Varese e un’automedica. Ai soccorritori le condizioni dell’uomo sono apparse subito molto gravi, tali da metterne in pericolo la vita.

Allertate anche le forze dell’ordine.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}