Lomazzo, è fallito  il furto in officina  La porta ha resistito
La concessionaria-officina Imarisio in via Del Seprio (Foto by archivio)

Lomazzo, è fallito

il furto in officina

La porta ha resistito

SicurezzaI vigilantes scoprono una tentata intrusione alla “Imarisio” in via del Seprio, già colpita dai ladri Intanto scoppia la polemica sulle pattuglie in città

Suona ancora l’allarme sicurezza in città: furti e incursioni preoccupano e allarmano i lomazzesi.

L’ultima tentata intrusione è avvenuta l’altra notte ai danni del concessionario-autofficina Imarisio auto, in via Del Seprio.

Dal concessionario, dove in passato erano già avvenuti dei furti, si conferma che qualcuno ha cercato di scassinare una delle porte d’ingresso, senza però riuscirvi.

Ad avvisare i responsabili società del tentato furto è stata in seguito la vigilanza privata che tiene d’occhio i capannoni della ditta. Da una prima ricostruzione, le guardie giurate sarebbero intervenute rapidamente sul posto senza però vedere nessuno.

Sulla porta e sulle serrature pare però vi fossero appunto dei segni del tentato scasso: è possibile quindi che i ladri, resisi conto d’essere stati scoperti, siano fuggiti per evitare di trovarsi faccia a faccia con i vigilantes che stavano già svolgendo dei controlli. Nei giorni scorsi i “soliti ignoti” sono tornati a colpire nella zona della via Gran Paradiso, dove da ottobre sono avvenuti colpi e tentate intrusioni a ripetizione.

L’ultima delle quali nei giorni scorsi, nel bel mezzo del pomeriggio, in una villetta, con l’allarme che è regolarmente scattato, mettendo così in fuga i malviventi, i quali pensavano invece di riuscire a passare inosservati. La questione della sicurezza urbana è anche al centro delle polemiche politiche.


© RIPRODUZIONE RISERVATA