Lomazzo, ladri nella casa del vicino

Negoziante li mette in fuga

«Mio figlio ha visto tre uomini scavalcare la recinzione e ha urlato»

Un altro residente ha cercato di inseguirli in auto. L’incursione martedì sera

Lomazzo, ladri nella casa del vicino Negoziante li mette in fuga
Il movimentato episodio in via Pio IX

Tre ladri tentano di entrare nell’abitazione, negoziante li vede e li mette in fuga. È successo martedì sera a Manera, in via Papa Pio IX vicino alle scuole elementari e la piazza Risorgimento, all’insegna del fatto che il miglior antifurto sono proprio i vicini.

«Mio figlio di 28 anni li ha visti rientrando dal lavoro, dal nostro negozio di frutta e verdura – racconta la titolare – stava riportando delle cassette di uva e ha notato un uomo che aveva scavalcato la recinzione del vicino e altri due che stavano per seguirlo. A quel punto a pochi metri di distanza si è messo a urlare e i tre sono scappati, il ladro che era già dentro al giardino è saltato fuori e si è messo a correre. A quel punto anche il mio dirimpettaio, che era in casa, è uscito e con l’auto ha tentato un inseguimento, ma dei malviventi non c’era già più traccia».

Uno dei tre ladri, tutti fuggiti a piedi, indossava una felpa con cappuccio bianca e un piumino scuro senza maniche. La notizia della tentata effrazione ha subito fatto il giro del paese, il vicinato, soprattutto tramite le chat di Whatsapp, è stato allertato così come le forze dell’ordine. Il fatto è accaduto tra le 18.30 e le 19.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True