Lurate, da maestra a sindaco  E in consiglio ritrova il suo ex alunno
I festeggiamenti: Daniele Fasola è il terzo da sinistra

Lurate, da maestra a sindaco

E in consiglio ritrova il suo ex alunno

Daniele Fasola è stato eletto con Anna Gargano che gli ha insegnato matematica alle scuole elementari

Nel nuovo consiglio comunale un ex alunno del sindaco Anna Gargano. È Daniele Fasola, 28 anni, il più giovane consigliere della nuova assemblea civica.

Alle scuole elementari aveva avuto come insegnante l’attuale primo cittadino. «È del ’90, è stato uno dei cicli scolastici più belli, tutti ragazzi con grandi capacità e sempre molto impegnati – ricorda il sindaco, “storica” maestra del plesso di via Bulgaro – Nella fase di composizione della lista, l’ho contattato per proporgli di candidarsi e ha detto “Alla mia maestra non posso rispondere di no, perché se sono qui (con riferimento all’attuale professione di ingegnere energetico) lo devo a lei per come mi ha insegnato la matematica”».

«Mi ha fatto piacere questa forma di riconoscenza, così come il fatto che si siano candidati anche altri due miei ex alunni; Marco Riva nella lista “Il Bene Comune” e Otis Dramissino nella lista “Valori in campo”. Anche se erano in liste diverse dalla miami ha fatto piacere perché, se questi ragazzi si vogliono impegnare per dare il loro contributo alla comunità, probabilmente vuol dire che sono riuscita a infondere in loro il senso civico».

Lo ha sicuramente trasmesso a Daniele Fasola, pronto a rispondere “sì” alla chiamata della sua ex maestra.


© RIPRODUZIONE RISERVATA