Maltrattamenti in famiglia  Un arresto a Rovello Porro
Turate, i carabinieri

Maltrattamenti in famiglia

Un arresto a Rovello Porro

Un uomo di origini rumene deve scontare 20 mesi

I carabinieri della stazione Turate hanno rintracciato e arrestato un cittadino rumeno di 46 anni, dimorante a Rovello Porro.

L’uomo era colpito da un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Como, dovendo scontare una pena definitiva venti mesi di reclusione per il reato di maltrattamenti in famiglia, commessi in Rovello Porro nel 2008.

L’uomo è stato associato alla Casa Circondariale del Bassone.


© RIPRODUZIONE RISERVATA