Mozzate, le strappano la catenina  Pensionata  caccia ladra a bastonate
Il tratto di via Castiglioni dove l’anziana ha messo in fuga la ragazza e recuperato la catenina d’oro

Mozzate, le strappano la catenina

Pensionata caccia ladra a bastonate

Una giovane scesa da un’auto l’aveva avvicinata con una scusa, abbracciandola: immediata la reazione della donna, 87 anni, che ha poi ritrovato a terra il gioiello rubato

Un abbraccio e poi via con la catenina: ma la ladra non aveva fatto i conti con la pronta reazione di una donna di , 87 anni,che con il suo bastone da passeggio è riuscita a colpire la ladra fuggitiva.

La quale ha fatto cadere a terra la catenina d’oro per terra, poi recuperata da parte dell’anziana. Il movimentato episodio è avvenuto giovedì mattina, in via Castiglioni.

«È successo tra le 9.30 e le 10, visto che non aveva ancora iniziato a far caldo: mia madre stava facendo quattro passi verso il centro, appoggiandosi sul bastone,che le è necessario per camminare – racconta la figlia - d’un tratto le si è affiancata un’auto di colore blu, dalla quale è scesa una ragazza, ben vestita, che inizialmente le ha chiesto se conosceva un’amica, residente nelle vicinanze».

E aggiunge: «Mia madre le ha risposto che non conosceva nessuno nelle vicinanze, suggerendole di provare a recarsi in Comune. A quel punto la giovane, ha cominciato a chiedere di aiutarla perché non riusciva a trovare un lavoro e l’ha abbracciata, in quel momento le ha anche strappato la catenina, alla quale mia madre è molto affezionata, perché vi è un’immagine di mio padre, che oggi non c’è più».

L’87enne ha sentito che le era stata presa la catenina e non ha avuto esitazione nel tirare un paio di sferzate, che sarebbero andate a segno, prima che la ladra riuscisse a risalire sull’auto. Colpi che devono avere disorientato la truffatrice: quest’ultima si è infatti lasciata sfuggire la catenina, poi notata dall’anziana stessa per terra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA