Mozzate, pota un albero in giardino  Pensionato cade da tre metri: è grave
I soccorritori all’esterno della villetta di via Anna Frank

Mozzate, pota un albero in giardino

Pensionato cade da tre metri: è grave

L’incidente è avvenuto ieri alle 10 in via Frank: è stato ritrovato a terra privo di sensi. L’uomo, 68 anni, era salito su una scala: si ipotizza un malore. Ricoverato in prognosi riservata

È in prognosi riservata un uomo di 68 anni che ieri mattina, attorno alle 10, è caduto d’un tratto a terra, dall’altezza di circa tre metri, mentre stava potando una delle piante della villetta del suo giardino, in via Anna Frank, alla periferia della città.

Da una prima ricostruzione di quanto accaduto, approfittando della bella giornata, l’uomo si era messo nel giardino della propria abitazione, in un quartiere residenziale, nelle vicinanze della zona industriale.

Dopo aver sistemato una scaletta apribile, che pare utilizzasse abitualmente, avrebbe quindi iniziato a potare, servendosi di alcuni attrezzi da giardino, alcuni rami della pianta che si trova nelle immediate vicinanze della casa dover risiede con la propria famiglia. Sono per il momento ancora in corso le indagini per accertare cosa sia esattamente accaduto in quegli attimi: forse un capogiro o un improvviso malore avrebbero fato perdere l’equilibro al residente, che è svenuto.

Vedendolo privo di conoscenza per terra, i familiari si sono allarmati e hanno chiesto immediatamente l’intervento dei soccorsi, sul posto sono arrivati un’ambulanza della Croce Rossa di Lomazzo, l’automedica, i vigili del fuoco; da quel che risulta si era alzato in volo anche l’elisoccorso, il ferito è stato però poi trasportato in ambulanza. Ad intervenire sono stati anche i carabinieri di Mozzate, i quali hanno appunto avviato le indagini per far la massima chiarezza possibile su quanto avvenuto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA