Mozzate, svegliata dai ladri  Che scappano con i soldi
Allarme dal Controllo di vicinato

Mozzate, svegliata dai ladri

Che scappano con i soldi

Una donna di 49 anni ha sentito dei rumori Poi si è accorta della finestra scassinata

Si sveglia nel cuore della notte e rischia di trovarsi faccia a faccia con i ladri: disavventura per una donna di 49 anni che risiede in una villetta nella zona di via Grandi.

Da una prima ricostruzione di quanto accaduto, nella notte tra giovedì e venerdì, tra mezzanotte e trenta e l’una, la residente si è destata di colpo dopo aver sentito dei rumori sospetti.

La donna si è a quel punto accorta che qualcuno aveva scassinato la finestra della sua abitazione, impadronendosi nel frattempo della borsetta. La mozzatese ha saputo mantenere il sangue freddo ed ha subito avvisato i carabinieri di quanto accaduto: i militari sono rapidamente arrivati sul posto ed hanno disposto controlli e pattugliamenti nella zona.

Il topo d’appartamento era intanto già riuscito a dileguarsi, ma nel giardino dell’abitazione della donna è stata ritrovata la borsetta. Il ladro aveva fatto tempo a svuotarla, impadronendosi dei circa 200 euro che pare vi fossero contenuti.

.

© RIPRODUZIONE RISERVATA