Nascondeva droga e una pistola Spacciatore arrestato a Bregnano
Il materiale sequestrato dai militari di Cermenate (Foto by Carabinieri)

Nascondeva droga e una pistola
Spacciatore arrestato a Bregnano

Ieri i carabinieri di Cermenate, dopo indagini approfondite, hanno trovato a casa di un italiano di 39 anni 16 grammi di cocaina, 1.120 euro in contanti e una pistola che era stata rubata nel Lecchese tre anni fa

Ieri pomeriggio, dopo indagini sul fenomeno dello spaccio di droga, i carabinieri della stazione di Cermenate hanno fatto irruzione a casa di un italiano di 39 anni, M. A., residente a Bregnano.

Nella sua abitazione sono stati trovati 33 involucri contenenti un totale di 16 grammi di cocaina, una pistola semiautomatica Beretta calibro 22 rubata nel 2015 a Casatenovo (Lecco), contanti per 1.120 euro, un bilancino di precisione e altro materiale per il confezionamento delle dosi di stupefacente.

L’uomo al momento è detenuto nel carcere del Bassone di Como in attesa della convalida del suo arresto. Le accuse a suo carico sono quelle di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, detenzione illegale di arma comune da sparo e infine ricettazione.

ALTRI DETTAGLI SUL GIORNALE IN EDICOLA MERCOLEDI’ 24 GENNAIO.


© RIPRODUZIONE RISERVATA