Olgiate: arlecchino in vetrina

Votate il più bello

Al via la prima edizione del concorso al quale hanno aderito sedici esercizi pubblici

Olgiate: arlecchino in vetrina Votate il più bello
L’allestimento dell’erboristeria Lillà

Le vetrine aprono il Carnevale. Domenica la tradizionale sfilata, con chiusura della statale lungo il tragitto del corso mascherato. Il corteo – partenza alle 14.30 dalla località Croce - sfilerà lungo le vie Roma, Vittorio Emanuele, Trieste, Parini, Carducci, di nuovo via Vittorio Emanuele e confluirà in piazza Italia per le premiazioni.

Al passaggio dell’ultimo carro (19 gruppi iscritti), sarà liberata la circolazione all’altezza dell’intersezione con via San Giorgio e in via Milano. La viabilità in direzione di Varese e di Como sarà garantita dagli sbocchi lungo via San Giorgio, via Milano e la nuova bretella. In avvicinamento alla sfilata allegorica di domenica, è entrato nel vivo il concorso “Vetrina di Carnevale”.

Una trovata divertente per valorizzare ed estendere all’intera settimana il clima della briosa manifestazione e, nel contempo, una buona idea per creare una strategia commerciale accattivante. Semplicemente allestendo una vetrina a tema carnevalesco, un modo semplice ed economico per colpire la curiosità di clienti e non.

Sedici le attività che hanno aderito alla proposta della Pro loco olgiatese di realizzare la “Vetrina di Carnevale” a tema con l’Arlecchino in bella vista, simbolo da sempre del Carnevale olgiatese, giunto alla quarantunesima edizione.

Precisamente: Giocartoleria di Michele Bottinelli, Foto in Centro, Piadineria di Marco ed Elena, Lo Scampolo, Bernasconi Ferramenta, Erboristeria Lillà, Intimo e Magie, Centro Moda Di Cristoforo, Il Calzolaio di Martinelli Stefano, Immagine e Stile parrucchiere, Fratelli Mascetti parrucchieri, Miss Follies, Pasticceria Regno delle due Sicilie, Enoteca Vino e fantasia, Oreficeria D’Emanuele e Galleria Galp.

Come votare

Fino alle 15 di sabato tutti gli olgiatesi e non potranno andare a fotografare direttamente la vetrina che preferiscono tra quelle addobbate a tema.

Dovranno poi condividerle – altrettanto potranno fare i gestori delle attività stesse – sui gruppi Facebook “Sei di Olgiate Comasco se...” e “Pro loco Olgiate Comasco” inserendo l’hastag ufficiale #carnavaleolgiatese2017.

Come per la Città dei Balocchi, l’inserimento di questo hastag permetterà a tutte le foto in concorso di essere trovate su una singola pagina, essere votate e quindi raccogliere voti. Chi riceverà più “Mi piace” sarà premiato in occasione dell’aperitivo di sabato sera in piazza Italia.

Apericena

I clienti che faranno un acquisto di qualsiasi genere presso i negozi che hanno aderito all’iniziativa riceveranno un buono consumazione o per un prosecco, o a scelta per un panino o una porzione di patatine da utilizzare nel corso dell’apericena in programma a partire dalle 17 di dopodomani.

Un simpatico pretesto per un doppio effetto traino a favore del Carnevale e del commercio locale.

«Con l’incentivo del buono consumazione, ci auguriamo di aumentare le presenze all’apericena – sostiene Mattia Mengozzi, presidente della Pro loco - Al negoziante tornerà utile come ulteriore richiamo per la clientela».

© RIPRODUZIONE RISERVATA