Olgiate Comasco, ecco la nuova palestra
L’interno della nuova palestta di via Tarchini

Olgiate Comasco, ecco la nuova palestra

Sabato l’open day dell’impianto sorto sulle ceneri della vecchia Cupola per una spesa di quasi due milioni e mezzo di euro. Le prime immagini

Il blocco degli spogliatoi

Il blocco degli spogliatoi

La tribuna multicolor

La tribuna multicolor

Il campo da gioco

Il campo da gioco

La nuova palestra comunale come lo stadio di Udine o quello dello Sporting Lisbona. A quest’ultimo, in particolare, è ispirata la tribuna multicolor, da duecento posti a sedere. Anziché le classiche e monotone poltroncine monocromatiche, la tribuna del nuovo impianto è una grande tavolozza colorata. Le seggiole sono di diversi colori; scelta per vivacizzare l’ambiente e dare subito il colpo d’occhio di un impianto movimentato, anche quando non è pieno di gente. E’ una delle particolarità della nuova palestra, il cui interno sarà svelato ai cittadini in occasione dell’open day in programma sabato, dalle 15 alle 18.

L’attuale impianto è sorto sulle ceneri della vecchia Cupola, abbattuta a maggio 2015. Costo a base d’asta 2.455.000 euro più Iva. La tribuna ha 200 posti a sedere, ma si può arrivare fino a una capienza massima di 500 posti, aggiungendo sedie. Sotto la tribuna, sono stati ricavati spazi a uso della scuola e società sportive, mentre alla fine del blocco spogliatoi c’è una palestrina disponibile ad esempio per corsi di yoga, ginnastica presciistica e altro. Al centro del terreno di gioco, per il lungo, è stato segnato un campo regolamentare per basket e pallavolo, dove si potrà giocare anche a calcetto.

L’articolo completo su La Provincia di venerdì 13 maggio


© RIPRODUZIONE RISERVATA