Olgiate, grazie ai volontari  «Il mondo senza voi  sarebbe più triste»
Tanti in piazza per la cerimonia di ringraziamento e il concerto del corpo musicale

Olgiate, grazie ai volontari

«Il mondo senza voi

sarebbe più triste»

Il sindaco ha consegnato gli attestati prima del concerto del corpo musicale in piazza Italia

«Grazie a tutti i volontari, senza di voi il mondo sarebbe un posto veramente triste». Il grazie della città al gran cuore dei volontari espresso con forza dal sindaco, Simone Moretti, l’altra sera all’inizio dell’apprezzato concerto del Corpo musicale olgiatese, diretto dal maestro Edoardo Piazzoli, ospitato in piazza Italia. “Musica per ricominciare”, senza dimenticare il notevole lavoro svolto dal volontariato cittadino nei mesi più duri dell’emergenza sanitaria.

«È giusto ricordare e ringraziare i volontari di tutte le nostre associazioni e i tanti volontari civici che hanno sempre risposto presente e si sono messi a disposizione, nel più nobile spirito del volontariato, praticando “atti di reciproco e cortese affetto”. Se penso ai mesi che abbiamo passato, alle preoccupazioni giornaliere, ai nuovi casi da contattare personalmente per capire quali bisogni avessero, la luce che non ha mai smesso di brillare in tutto questo periodo è stata offerta dai nostri medici, dalle nostre forze dell’ordine e da tutto il mondo del volontariato di cui Olgiate è storicamente ricca. Più volte ho definito a ragione i volontari la “grande bellezza di Olgiate” e, se già prima del Covid ne ero assolutamente convinto, durante i mesi scorsi le convinzioni si sono trasformate in certezze granitiche».

Sul quotidiano La Provincia l’elenco completo delle persone e dei gruppi che hanno ricevuto l’attestato da parte del Comune

(Manuela Clerici)


© RIPRODUZIONE RISERVATA