Olgiate, i ladri le svuotano la casa

«Rubati cibo, vestiti e gioielli»

Il racconto: «Hanno portato via anche i pacchi che dovevo spedire ai parenti»

Olgiate, i ladri le svuotano la casa «Rubati cibo, vestiti e gioielli»
Olgiate Comasco, il quartiere residenziale in via donatori di sangue dove è stato messo a segno un furto

Non accenna a rientrare l’allarme furti. Lunedì sera una incursione in un’abitazione singola in via Donatori di sangue (zona di via Repubblica) e l’altra sera un’intrusione in una palazzina in via San Francesco (zona Malvisino).

Decisamente pesante il colpo messo a segno in via Donatori di sangue, dove i ladri sono entrati approfittando dell’assenza della proprietaria, impegnata nel turno notturno di lavoro.

Per entrare, hanno alzato la tapparella e rotto il vetro della finestra della camera matrimoniale, che dà sul retro. Con la casa temporaneamente incustodita, hanno avuto gioco facile a entrare e a passare in rassegna tutti i locali, dove hanno letteralmente fatto razzia di ogni cosa che hanno trovato.

Non hanno fatto soltanto incetta di preziosi, ma anche di indumenti, scarpe e addirittura di cibo, oltre a rubare 200 euro in contanti. «Hanno rovistato ovunque – conferma la proprietaria – Hanno messo a soqquadro tutta la casa. Hanno rovesciato il divano e il tavolo e tolto i quadri dalle pareti, probabilmente alla ricerca di un’eventuale cassaforte».

Tutti i dettagli sul quotidiano La Provincia in edicola giovedì 21 dicembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}