Olgiate, il raggiro al telefono  Tre contratti diversi in un mese
Foto di archivio

Olgiate, il raggiro al telefono

Tre contratti diversi in un mese

Pensionato convinto a firmare tre differenti contratti per l’erogazione di energia elettrica in un solo mese

Le vendite al telefono sono diventate un vero assillo per molte persone che si vedono quasi perseguitate dai call center. Le tecniche di telemarketing sono sempre più aggressive e talvolta sfociano nel raggiro di persone ignare e indifese. Ci cascano soprattutto gli anziani.

Per contrastare questo fenomeno e per fare informazione a Olgiate Comasco lo sportello locale del sindacato Spi- Cisl organizza un incontro per spiegare come difendersi dai venditori più assillanti. E si cita il caso di un anziano del paese che, senza averne la consapevolezza, in meno di un mese è stato indotto a fare addirittura tre contratti con aziende che forniscono energia.

Tutti i dettagli e la storia dell’odissea del pensionato di Olgiate sul quotidiano in edicola oggi, venerdì 27 novembre


© RIPRODUZIONE RISERVATA