Olgiate, più di  1100 iscritti al Terragni  E classi all’americana
Alcuni docenti del Terragni a Cambridge

Olgiate, più di 1100 iscritti al Terragni

E classi all’americana

Il liceo scientifico di Olgiate Comasco cresce ancora

E duecento studenti sono in Inghilterra a studiare

Sfondata, e di slancio, quota mille studenti. Il liceo Terragni come i college americani, con gli armadietti nell’atrio e gli alunni che si spostano tra le aule per seguire le lezioni. Il nuovo sistema non riguarderà l’intera popolazione scolastica, che quest’anno ha raggiunto la quota record di oltre 1.110 studenti, ma sei classi quarte: tre nel primo quadrimestre e tre nel secondo.

La rotazione è l’effetto diretto della continua crescita dell’Istituto Terragni, che per la prima volta nella sua storia ha superato il tetto dei mille studenti. L’anno scorso erano 960, quest’anno quasi 1.120.

«Abbiamo quarantacinque classi, per un totale di circa 1.120 studenti. Sono quattro classi in più rispetto allo scorso anno scolastico. Sono uscite sei quinte e sono entrate undici prime – precisa il preside Luigi Villa - Ci saranno tre classi quarte sia nel primo che nel secondo trimestre che faranno il cambio d’aula, quindi mediamente saranno 60-70 studenti che gireranno».

Nessun doppio turno, ma una rotazione “all’americana” con tanto di armadietti per gli studenti che non avranno un’aula fissa.

Intanto per 220 studenti partiti per l’Inghilterra (a Cambridge e Paignton) per un soggiorno studio di due settimane le lezioni sono già iniziate


© RIPRODUZIONE RISERVATA