Olgiate, rischi per i pedoni  Colpa dell’erba alta
La situazione in via Lomazzo: c’è solo un piccolo passaggio, per il resto vince la vegetazione

Olgiate, rischi per i pedoni

Colpa dell’erba alta

Non si può camminare lungo via Lomazzo dove c’è chi preferisce andare sulla strada asfaltata

Pedoni a rischio lungo via Lomazzo. La mancanza di un marciapiede e l’erba alta rendono particolarmente problematico percorrere quel tratto di strada a piedi.

L’attraversamento della rotonda, da via Roma in direzione di via Lomazzo, è agevolato dalla presenza di un passaggio pedonale con tanto di isola. Il problema si presenta subito dopo, una volta raggiunto l’altro lato della strada (via Lomazzo), dove le strisce pedonali terminano all’imbocco di uno sterrato posto dietro il guardrail che delimita la provinciale.

L’unico passaggio minimamente protetto, per andare a piedi al supermercato Bennet piuttosto che nelle altre attività commerciali insediate in zona, è costituito dal sentiero al centro di quello sterrato. Peccato però che l’erba alta almeno un metro l’ha reso quasi impraticabile. Quantomeno a chi dovesse percorrerlo trasportando un bambino in un passeggino, o una persona costretta su una sedia a rotelle. L’erba è talmente alta che, in giornate di pioggia, si cammina lungo un tunnel verde bagnato e si esce con gli abiti inzuppati. Con il sole, c’è il pericolo di imbattersi in qualche serpentello di campagna o, peggio, vipera. L’alternativa è camminare sulla strada, con il rischio di essere investiti dai mezzi che transitano spesso a velocità sostenuta. (Manuela Clerici)


© RIPRODUZIONE RISERVATA