Olgiate, sono a cena in cucina  I ladri rovistano in camera
Un’abitazione dopo il passaggio dei ladri

Olgiate, sono a cena in cucina

I ladri rovistano in camera

Dopo il colpo in via Caduti nel mirino della banda due villette nel parco di villa Roncoroni

Mentre cenano, i ladri in camera da letto rubano preziosi. L’altra sera, nuovo furto fotocopia di quello messo a segno la scorsa settimana in via dei Caduti. Stavolta sono state prese di mira un paio di ville all’interno del complesso residenziale in via Vignazze, dove immerse nel verde del parco Roncoroni sorgono una serie di case signorili.

Non è chiaro se i ladri siano entrati dal cancello principale che anche di sera resta aperto, o abbiano trovato un varco alternativo, fatto sta che hanno raggiunto il loro obiettivo senza che nessuno li sorprendesse all’opera. Come era già successo nel caso del furto in via dei Caduti, anche l’altra sera i ladri non si sono fatti scoraggiare dalle pessime condizioni meteo, anzi la pioggia potrebbe avere contribuito a coprire i rumori provocati durante le operazioni di scasso. I malviventi sono entrati in azione intorno alle 20, mentre le famiglie derubate erano in casa, a tavola.

Hanno forzato le finestre poste sul retro, andando diritti al loro obiettivo: le camere, dove hanno cercato e trovato soldi e gioielli. Hanno rovistato in armadi e cassetti, da cui hanno prelevato preziosi e oggetti di valore. Preso il maltolto, sono scappati senza che i residenti si accorgessero della presenza di intrusi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA