Olgiate, stangata al nido   Il Comune aumenta le rette

Olgiate, stangata al nido

Il Comune aumenta le rette

Mediamente le famiglie verseranno 50 euro al mese in più per bimbo

Il costo calcolato in base al reddito e all’Isee

Rincaro in vista per le rette dell’asilo nido comunale. Un adeguamento, in media di 50 euro in più al mese, dovuto al nuovo meccanismo di determinazione delle rette di frequenza.

Da gennaio, non saranno più calcolate soltanto sulla base del reddito familiare, ma dell’Isee (Indicatore della situazione economica equivalente) che prende in considerazione anche patrimonio, beni posseduti ed eventuali mutui.

I genitori dovranno presentare l’Isee entro il 31 maggio di ogni anno, su cui sarà calcolata la rette per tutto il successivo anno scolastico. Alle famiglie che non lo consegneranno sarà applicata la retta massima sino alla sua eventuale presentazione, senza la possibilità di conguagli.

I dettagli su La Provincia in edicola mercoledì 21 dicembre


© RIPRODUZIONE RISERVATA