Oltrona, festa per i 110 anni  della scuola materna
Un gruppo di bambini in attesa dell’inizio della messa

Oltrona, festa per i 110 anni

della scuola materna

Al compleanno gli alunni, il personale, gli amministratori e le suore del Maria Santissima

Una festa della comunità. Quella che, domenica, ha celebrato i 110 anni dell’asilo infantile di Oltrona, patrimonio della comunità.

Un compleanno importante festeggiato alla presenza dei piccoli alunni, del personale della materna e dei suoi amministratori, di sacerdoti (ha partecipato anche don Andrea Livio), suore, ex presidenti, autorità, associazioni e tanti oltronesi, tutti o quasi ex alunni.

Nell’occasione è stato dato un caloroso “bentornate” alle suore dell’Istituto di Maria Santissima Consolatrice che dalla fondazione fino al 2001 sono state l’anima dell’asilo.

Presenti la madre generale Sivianita Galimberti e le consorelle suor Mariarita Cornaghi (suora provinciale), suor Ornella Cornaghi, suor Angelisa Maggi e suor Vittoria Alma: «Per noi è una grande soddisfazione vedere questo bell’asilo, vuol dire che le nostre suore hanno lavorato con il cuore».

Lo ha confermato il presidente Ionica Sceresini: «Il seme del vostro operato non è andato perso e ancora oggi siamo orgogliosi di poter dire che la nostra scuola si ispira ai medesimi valori cristiani che hanno guidato le vostre consorelle nella loro opera a Oltrona. Una realtà come la nostra è un insieme di persone che si dedicano al fine comune dell’accoglienza e della formazione dei bambini».

© RIPRODUZIONE RISERVATA