Omicidio nei boschi di Locate  Altri otto arresti dei carabinieri
locate omicidio

Omicidio nei boschi di Locate

Altri otto arresti dei carabinieri

Sette marocchini e un italiano ritenuti responsabili del delitto. La vittima era stata trovata nei boschi

Otto uomini, sette marocchini e un italiano, sono stati arrestati oggi ritenuti a vario titolo responsabili dei reati di omicidio aggravato, occultamento di cadavere, detenzione e porto abusivo di armi da fuoco, favoreggiamento personale, detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, in relazione all’omicidio di un cittadino marocchino avvenuto nel territorio di Tradate, il cui cadavere era stato, però, rinvenuto nel Comune di Locate Varesino. Gli arresti sono stati fatti nelle province di Como, Milano e Varese dai militari del reparto operativo del Comando Provinciale di Como, con la collaborazione dei Comandi provinciali territorialmente competenti, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per gli otto. Alle 13 i carabinieri faranno una conferenza stampa con ulteriori dettagli.


© RIPRODUZIONE RISERVATA