Otto telecamere e un vigile  Turate punta alla sicurezza
Il sindaco Alberto Oleari con i vigili (Foto by Archivio)

Otto telecamere e un vigile

Turate punta alla sicurezza

Il Comune investe 110 mila euro per controllare gli accessi

Otto telecamere per controllare chi entra e chi esce dal territorio comunale. Con particolare attenzione alle targhe delle auto visto che verranno multati coloro che non sono in regola con l’assicurazione e la revisione della vettura oltre che permettere di individuare i mezzi rubati.

Inoltre l’amministrazione comunale del sindaco Alberto Oleari ha già avviato le pratiche per assumere, in tempi brevi, un nuovo agente di polizia locale.

«In linea con quanto previsto dal programma elettorale e per offrire strumenti che tutelino i cittadini e aumentino la sicurezza del territorio, abbiamo messo a bilancio e deliberato l’installazione del controllo dei varchi – spiega Loris Guzzetti, capogruppo della lista civica di maggioranza Tu come Turate – in sostanza l’investimento, pari a 110 mila euro, prevede in particolare la presenza di otto punti di osservazione, da parte degli occhi elettronici, sulle direttrici viarie che entrano e escono dal paese, al fine di poter monitorare chi vi passa».

.

© RIPRODUZIONE RISERVATA