Ruba a Rovellasca, i vicini lo vedono  Il ladro arrestato dai carabinieri
Il ladro è stato arrestato dai carabinieri di Turate (Foto by foto archivio)

Ruba a Rovellasca, i vicini lo vedono

Il ladro arrestato dai carabinieri

Colto in flagrante dai militari di Turate grazie all’intervento dei cittadini

Ladro in manette a Rovellasca dopo aver tentato un furto: i carabinieri della stazione di Turate hanno infatti arrestato un georgiano di 25 anni. L’uomo, senza fissa dimora, riconosciuto non senza fatica, deve rispondere in tribunale a Como di furto aggravato in concorso. Al momento il complice del ladro è in fuga, ma c’è ottimismo sulle possibilità di identificarlo.

I fatti si sono svolti nella giornata di lunedì. Stando alle prime ricostruzioni, i ladri stavano agendo nella zona di via Delle Moronera a Rovellasca, un’area un po’ più appartata del paese.

Il georgiano, attrezzi da scasso in pugno, avrebbe scavalcato la recinzione di una villetta, introducendosi rapidamente all’interno dell’alloggio di proprietà di una pensionata di 83 anni. In pochi istanti, dopo aver messo fuori uso il sistema di allarme dell’abitazione e dopo aver danneggiato la porta di ingresso, ha raggiunto alcune stanze della casa dalle quali avrebbe arraffato alcuni monili, ma la quantificazione complessiva del bottino non sarebbe stata ancora effettuata con esattezza. L’uomo ha abbandonato la villetta con la refurtiva in tasca.Nel frattempo, tuttavia, nel vicinato si sarebbe innescato un veloce passaparola che ha portato in strada almeno una decina di persone che si sono messe sulle tracce dei ladri. E sono arrivati i carabinieri di Turate che hanno arrestato il ladro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA