Ruba le gomme alla convivente
Guanzate, finisce in carcere

L’uomo stava scontando una pena di 3 anni e 9 mesi in regime di affidamento terapeutico

Ruba le gomme alla convivente Guanzate, finisce in carcere
Lurate Caccivio carabinieri

I carabinieri di Lurate Caccivio – Compagnia di Cantù - hanno eseguito l’ordinanza di aggravamento della misura della custodia in carcere emessa nei confronti di un uomo di 41 anni residente , quale aggravamento della già disposta misura dell’affidamento terapeutico, in quanto dovrà scontare pena residua anni tre e mesi nove di reclusione.

Il provvedimento è scaturito a seguito di più violazioni accertate dai militari, nelle quali, l’uomo, in data 11 marzo, si è reso responsabile del furto di due pneumatici presso l’abitazione della convivente, vendendoli poi a due cittadini magrebini nel bosco di Cadorago (CO), inoltre, in altre circostanze estorceva denaro alla vittima del citato furto.

Prendendo in carico il provvedimento restrittivo, dunque, i militari della stazione di Lurate Caccivio si sono immediatamente dedicati alla localizzazione del destinatario il quale, rintracciato presso il proprio domicilio, è stato associato presso la Casa Circondariale di Como, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}