Sassate per farsi consegnare i soldi Ragazzina minacciata in stazione
La stazione di Rovellasca

Sassate per farsi consegnare i soldi Ragazzina minacciata in stazione

Rovellasca, lo sconosciuto voleva 30 euro e poi l’ha inseguita

Prima le chiede i soldi e poi, visto il rifiuto, la prende a sassate: vittima del tentativo di rapina una ragazzina di 16 anni che stava aspettando il treno. Nella stessa stazione dove un mese fa una giovane era stata rapinata del cellulare.

«Ehi tu ragazzina seduta sulla panchina, dammi subito 30 euro» . Una sedicenne che nel pomeriggio di sabato scorso, attorno alle 14.30 era andata in stazione a prendere il treno, si è così sentita apostrofare da uno sconosciuto che, dopo essere sceso sui binari, ha iniziato a tirarle contro dei sassi. In lacrime è scappata, con l’esagitato che la insultava e la rincorreva, nel vicino bar della stazione.

I carabinieri ora stanno cercando di risalire all’identità dell’autore di quella che è una tentata rapina.


© RIPRODUZIONE RISERVATA