Scivola e cade sulla scala mobile  Pensionata muore il giorno dopo
La stazione ferroviaria di Saronno in una foto d’archivio

Scivola e cade sulla scala mobile

Pensionata muore il giorno dopo

Le condizioni di Giannina Rizzi, 83 anni, di Mozzate, si sono aggravate durante la notte. L’incidente a Saronno

Una pensionata di 83 anni, molto conosciuta a Mozzate è morta ieri mattina in ospedale. La pensionata , è deceduta intorno alle 11 di ieri, circa ventiquattro ore dopo il brutto incidente nel quale era rimasta coinvolta.

Secondo una ricostruzione sommaria dei fatti mercoledì mattina l’anziana si trovava in stazione ferroviaria a Saronno. È inciampata mentre stava salendo sulla scala mobile. Erano circa le 10 di mattina quando, probabilmente un piede messo in fallo le ha fatto perdere l’equilibrio.

A quel punto è caduta sbattendo violentemente la testa contro uno degli scalini della struttura. Una botta violenta che l’ha tramortita, anche se almeno inizialmente le sue condizioni non sembravano essere particolarmente gravi, tanto che era stata trasportata da un ambulanza in codice giallo al pronto soccorso dell’ospedale cittadino.

Ma nelle ore successive, purtroppo, il quadro clinico si è aggravato e le condizioni sono precipitate. Ieri mattina il decesso.


© RIPRODUZIONE RISERVATA