Sognava di fare il medico  Addio Priom, morto a 9 anni
Priom Das, con la maglia della Juventus

Sognava di fare il medico

Addio Priom, morto a 9 anni

Bulgarograsso: nato in Italia da genitori di origine indiana,

da mesi lottava contro un tumore al cervello. Tifoso della Juventus era molto bravo a scuola: la disperazione di una comunità

Un ultimo bacio ai genitori e al fratello, uno sguardo alle immagini sacre appese davanti al letto, poi è passato dal sonno alla morte. Così, tra le braccia di mamma e papà, è volato in cielo Priom Das– nove anni – nato in Italia da genitori di origini indiane. Da circa un anno combatteva contro un tumore alla testa.

Un viaggio a Londra con la famiglia, la sua ultima vacanza. Amava il mare, la Juventus (Ronaldo e Buffon), l’India che aveva visitato più volte, ma ormai la sua terra era l’Italia.

Aveva un sogno. «Voleva diventare medico – spiega e la mamma – Temeva però di non farcela per le assenze dovute alla malattia». (Manuela Clerici)

I particolari sul quotidiano in edicola oggi, sabato 8 maggio


© RIPRODUZIONE RISERVATA