Spacciava droga a Turate Arrestato dai carabinieri
La droga sequestrata dai carabinieri

Spacciava droga a Turate
Arrestato dai carabinieri

Un italiano di 28 anni residente a Rovellasca è stato scoperto con 2,5 etti di hashish, mezz’etto di marijuana e 2,5 grammi di ecstasy: ora è al carcere del Bassone

Prosegue l’attività contro lo spaccio di droga nella Bassa Comasca: ieri i carabinieri della Stazione di Turate, dopo avere compiuto perquisizioni personali e domiciliari a seguito di investigazioni sul territorio, hanno arrestato un italiano di 28 anni residente a Rovellasca.

L’uomo è stato sorpreso con due involucri contenenti stupefacenti: uno di 240 grammi di hashish e l’altro con 55 grammi di marijuana. Inoltre i militari hanno trovato in un cassetto 2,5 grammi di droga sintetica del tipo MDMA (ecstasy) e alcune centinaia di euro, ritenuto proventi dell’attività di spaccio, materiale per il confezionamento delle dosi e due coltelli con lamine annerite dal fuoco. Il ventottenne è stato subito portato al carcere comasco del Bassone.

TUTTI I DETTAGLI SUL GIORNALE IN EDICOLA SABATO 14 DICEMBRE


© RIPRODUZIONE RISERVATA