Tecnico e vigile sono due truffatori  Pensionata di 80 anni li mette in fuga
Uno scorcio di via Adamello dove due truffatori hanno tentato di derubare una pensionata

Tecnico e vigile sono due truffatori

Pensionata di 80 anni li mette in fuga

Lomazzo Si erano presentati dicendo che l’acqua era inquinata

Per convincerla hanno utilizzato dello spray al peperoncino

«Voi siete quelli della truffa dell’acqua, andate via». Una falsa addetta, addirittura accompagnata da un falso vigile in uniforme, non sono riusciti a convincere ieri mattina un’ottantenne a farli entrare in casa . E alla fine, forse sorpresi dalla prontezza di riflessi della donna, hanno dovuto arrendersi e andarsene, facendo perdere le proprie tracce.

Il movimentato episodio è avvenuto tra le 11.30 e le 12, in via Adamello.

Gli intrusi hanno giocato anche l’ultima carta che si erano preparati, spruzzando cioè un sostanza irritante, forse del peperoncino, nell’ambiente e rendendo così l’aria quasi irrespirabile, sostenendo quindi che c’erano dei problemi anche nell’impianto elettrico dell’abitazione e che servivano quindi dei controlli.

Ma la pensionata pur molto spaventata per quel che le stava accadendo e in difficoltà a parlare per la strana sostanza che era stata diffusa, non ha arretrato di un passo e ha nuovamente intimato alla coppia di andare via; cosa che i due hanno alla fine fatto, senza dire una parola.


© RIPRODUZIONE RISERVATA