Ticino, rapina al distributore Più controlli alle frontiere
Personale della Polizia Cantonale Ticinese (Foto by Pozzoni Carlo, archivio)

Ticino, rapina al distributore
Più controlli alle frontiere

Il colpo martedì mattina all’Agip di Ligornetto: il rapinatore fuggito verso il valico di Clivio

La Polizia cantonale comunica che questa mattina verso le 10:30 a Ligornetto in via Cantinetta è stato rapinato il distributore Agip. Un individuo a viso scoperto, armato con una pistola, è entrato nel negozio ed ha minacciato una dipendente facendosi consegnare i soldi della cassa. È fuggito con il bottino a piedi in direzione del valico di Clivio. Non vi sono stati feriti. Connotati del rapinatore: uomo, corporatura normale, 160/170 cm di altezza, carnagione chiara, indossava un cappellino e occhiali da sole a specchio. Vestiva pantaloni grigi e una felpa pure grigia.

Eventuali testimoni che hanno notato movimenti sospetti nelle vicinanze del distributore sono pregati di contattare la Polizia cantonale allo 004191 848 25 55 55.

In seguito alla rapina sono stati rafforzati i controlli ai valichi


© RIPRODUZIONE RISERVATA