Torna la banda del flessibile

Svaligiata la villetta del poeta

Mozzate, per entrare i ladri hanno tagliato le inferriate della finestra

Torna la banda del flessibile Svaligiata la villetta del poeta

La “banda del flessibile” ha colpito nei giorni scorsi anche in città: i ladri hanno presa di mira la villetta di via Gorla, dove vive con la famiglia il poeta locale Carluigi Canavesi i, ex dipendente comunale noto in tutto il circondario per aver composto numerose poesie in dialetto. I ladri non si sono scoraggiati davanti alle inferriate alle finestre, che hanno tagliato, utilizzando un flessibile o qualche altro attrezzo simile. Oltre ai tanti danni causati e ad aver messo tutto a soqquadro, l’intrusione ha inevitabilmente suscitato grande preoccupazione tra i residenti che lamentano di non sentirsi più sicuri neppure a casa propria.

LEGGI TUTTO SU LA PROVINCIA OGGI IN EDICOLA

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}